La popolazione turca

Popolazione turcaLa popolazione della Turchia raggiunge i 71.517.100  abitanti ed una concentrazione per densità differente, a seconda dell'area considerata: maggiore nei centri urbani (70,5%),  minore nelle aree rurali ed orientali del paese. In media la densità della popolazione è di 92 persone per km². L'aspettativa di vita in Turchia raggiunge i 73,14 anni (70,67 per l'uomo e 75,73 per la donna). Il grado di alfabetizzazione è del 87,4% (95,3% per i maschi e 79,6% per le donne).

La popolazione turca di oggi è formata da un complesso di antiche civiltà, avvicendatesi nella storia: caratteristiche arabe si sono sposate con quelle greche, romane, ancora prima influenzate dalle civiltà degli ittiri, dei frigi o degli assiri. Legami genetici pare arrivino anche dalle antiche tribù nomadi dell'Impero di Gokturk, dell'Asia centro-orientale, a loro volta originatesi dal clan di Ashina, legato alle tribù mongoliche dell'antica regione di Xiongnu.

Allo stesso tempo, nella storia più recente del paese (anni sessanta) si è testimoniata una grossa emigrazione della popolazione dalla terra madre, più che altro per ragioni economiche. Sono oggi numerose le comunità turche all'estero, un particolare riferimento va alla Germania, dove sono oggi dislocati 2,2 milioni di abitanti di origine turca, affiancata dal Regno Unito, dalla Svezia, dalla Francia e da altre nazioni europee. La presenza turca in Italia è di circa 13.500 persone.

Al suo interno, la nazione presenta diverse etnie e minoranze, di cui la più grande è rappresentata dai curdi musulmani, seguiti da armeni e da greci, nonché da ebrei; esistono tuttavia altre esigue minoranze concentrate in alcune regioni del Mar Nero: popolo di Laz, circassi (provenienti dalle regioni del Caucaso russo) e bulgari musulmani, la cui etnia è stata per lo più assimilata con quella turca in una sola generazione.

Nel complesso, vogliamo qui evidenziare come, con l'avvento della Turchia moderna e il credo socio-politico di Kemal Atatürk (il fondatore della Repubblica turca), sia oggi considerato turco colui che, "all'interno della Repubblica turca, a prescindere dalla propria fede, parla la lingua turca, è cresciuto in Turchia, è parte della cultura turca e ha adottato gli ideali della nazione turca".

Argomenti più letti

Voli economici per l'Olanda seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...